Crostata alla confettura di fragole

2. apr, 2017

Segreti per una pasta frolla perfetta:

    Il freddo!!!!!!

- Burro ghiacciato

- Piano di lavoro ghiacciato

- cestello della planetaria ghiacciato (se non lavorate a mano)

- impastare inizialmente con la punta delle dita per non scaldare l' impasto

- usare uva e burro di ottima qualità

 

Ingredienti:

. 300 gr di farina

. 150 gr di burro

. 150 gr di zucchero semolato

. 2 tuorli più uno intero

. bacello di vaniglia o vanillina o scorza di limone grattuggiata

. un pizzico di sale

Procedimento:

Unire la farina con lo zucchero (potete decidere di lavorare con le mani e lasciar fare tutto alla planetaria con il gancio da impasto) aggiungereunire il burro freddo tagliato a tocchetti e le uova.

Impastare con la punta della dita come a sbriciolare... per non scaldare l' impasto. Iniziare poi più energicamente. Quando avrete realizzato il vostro panetto d' impasto ricopritelo con la pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 15 minuti.

Con il matterelo stendete l' impasto e prendete le misure con la vostra teglia per crostate ( le dosi che vi ho indicato bastano per una torta da 25 cm/ 26 realizzando uno spessore di qualche millimetro.

Io solitamente preferisco con una forchetta forellare il fondo della crostata e cuocere per 5 minuti in forno ventilato a 180°, in un secondo momento aggiungo la confettura e la guarnizione superiore di frolla che va molto di moda fare con biscottini a tema. In questo caso ho utilizzato coppa pasta in linea con la Santa Pasqua che sta per arrivare...

Potete aggiungere a fine cottura frutta fresca per guarnire!