18. mag, 2017

Basuqe Cake

Si! La Basuqe Cake è un favoloso dolce dei paesi baschi ma oggi è considerata la "torta basca del Nevada". Insomma il dolce ufficiale del Nevada è la Basque Cake.

Il perchè è da attribuire alla presenza in Nevada della popolazione basca più numerosa degli Usa per vicende storiche che non starò qui a spiegarvi... Attualmente in Nevada sono presenti molti ristoranti baschi di conduzione familiare e per questo "la Basque" è considerata la torta ufficiale del paese.

La frolla realizzata oggi è molto più morbida di quella originale e la confettura di ciliegie da stendere sul fondo dovrebbe essere ricavata dalla "ciliegie nere".

Per puro caso io le ho! Dall' albero del mio papi e per questo ho deciso di cucinare questa fantastica torta.

Non vi farò preparare anche la confettura... Procuratevene pure una di cilicegie traduzionali. Più avanti pubblicherò una ricetta sulle confetture...

Questa torta è davvero speciale... Non semplicissima da preparare per via della morbidezza della frolla che vi risulterà un pochino difficile da lavorare... Provateci però!

 

Ingredienti per la crema pasticcera:

. 500 ml di latte

. 50 gr di farina 00

. 120 gr di zucchero

. 2 uova

. aroma di vaniglia ( o bacello)

 

Ingredienti per la frolla:

. 400 gr di farina

. 225 gr di burro ammorbidito

. 370 gr di zucchero semolato

. 2 uova grandi e 2 tuorli

. un cucchiaione di lievito in polvere per dolci

. scorza di limone (o aroma)

. un pizzico di sale

 

. confettura di ciliegie

. 1 uovo per spennellare

. zucchero a velo

 

Procedimento:

 

Io ho iniziato dalla frolla.

Planetaria... Gancio a foglia... Oppure per chi non l' avesse, cucchiaio di legno e procedura a mano...

Burro ammorbidito con zucchero per montare una cremina, più le uova aggiunte una ad una... Poi farina e lievito setacciati. Aggiungete gli aromi a seconda di quelli che utilizzerete ( con le polveri se in polvere con gli umidi se usate le fialette).

Il pizzico di sale sempre alla fine.

La frolla vi risulterà morbidissima!!!!!!!

Copritela con la pellicola e lasciatela riposare in firigorifero per più tempo che potete anche più di un' ora...

Nel frattempo prepararte la crema pasticcera.

Preparate una casseruola e metteteci  le uova, lo zucchero, la farina setacciata e la vaniglia. Con una frusta montate bene tutto e mettete sul fuoco il latte per portarlo a bollire. Quando sarà prossimo al bollore versatelo sugli ingredienti preparati nella casseruola e amalgamate il tutto sempre con la frusta. Rimettete il composto sul fuoco continuando a girare fino a che la crema non diventa consistente. Togliete dal fuoco, continuate a girare e coprite con della pellicola facendole toccare la superficie per non far formare la costicina. Mettete la crema a raffreddare.

Riprendete la frolla dal frigorifero. Peparate una tortiera da circa 24 cm da foderare almeno sul fondo con della carta da forno. Stendete la base della torta leggermete più alta aiutandovi con della farina oppure sempre con la carta da forno per non far appiccicare l' impasto. Dovrete realizzare anche un contorno di circa 1 o 1,5 cm. Sulla base di frolla stendete con un cucchiaio la confettura di ciliegie e sopra a questa stendete la crema pasticcera che coprirete con il resto della frolla. Se non ruscite a ricavare un cerchio con il matterello fatelo con delle cucchiaiate di impasto.

Spennellate la siperficie con un uovo sbattuto e con l' aiuto di una forchetta realizzate quel simpatico ghirigori che vede nella foto ( che potete notare meglio nel mio instagram "elisa. infornaconme").

Infornate a 180° (forno ventilato) per circa 30 minuti.

Potete decorare con lo zucchero a velo.

Per qualsiasi informazione scrivetemi!

Qui oppure su instagram o su facebook ( Elisa Lancini).

Questa ricetta è deavvero speciale e il risultato sorprendente!