7. mar, 2018

crostata mimosa

La mia torta per la festa della donna non poteva che essere una crostata... ma non ho rinunciato alla crema pasticcera e al pan di spagna.

Certo è che per questa ricetta non ve la caverete in un attimo... nessuno però vi vieta di usare una crema pronta e del pan di spagna confezionato, ma almeno la frolla promettetemi che proverete a cucinarla voi! 

 

Ingredienti per la frolla:

250 gr di farina 00

125 gr di burro freddo

110 gr di zucchero 

1 uovo piu 1 tuorlo freddi

vanillina

1 pizzico di sale

 

per la crema pasiccera:

40 gr di tuorli ( più o meno)

40 gr di zucchero

100 ml di latte intero

30 ml di panna fresca

5 gr di maizena

5 gr di amido di riso

la scorza di un limone (intera)

 

per il pan di spagna:

90 gr di zucchero

130 gr di uova (a temperatura ambiente)

80 gr di farina 00

vanillina

Bagna:

un bicchierino di lemoncello 

Se si vuole... allungare con poca acqua tiepida e un cucchiaio di colorante alimentare giallo liquido.

Zucchero a velo per decorare

3 fragole

 

Procedimento:

ho iniziato dalla frolla, lavorando in planetaria tutti gli ingredienti (freddi da frigor) fino ad ottenere un impasto duro che si attacca intorno al gancio a K. L' ho lavorato per un istante a mano per realizzare una palla da avvolgere con la pellicola e mettere a riposare in frigorifero.

Intanto ho preparato il pan di spagana. Cambiando gancio perchè ora occorre montare le uova con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Ho aggiunto poi fecola e farina mescolando con una spatola dal basso verso l' alto per non sgonfiare l' impasto. Ho trasferito in una teglia rivestita solo sotto di carta da forno ed imburrata ai lati e ho messo a cuocere in forno preriscaldato a 190° per cira 15 minuti. 

Sono passata poi alla preparazione della crema pasticcera. Ho montato i tuorli con lo zucchero e poi ho aggunto gli amidi setacciati. Ho portato ad ebollizione in un pentolino antiaderente il latte e la panna con la scorza di limone che poi ho tolto. Ho rovesciato le uova montate nel latte e le ho lasciate ferme per un istante, ho mescolato poi per un miunuto con una frusta fino a che la crema ha raggiunto la giusta consistenza. Ho tolto dal fuoco ed ho trasferito la crema in una ciotola che ho coperto con della pellicola. Ho lasciato intiepidire e l' ho messa a raffreddare in frigor.

Ho preso la palla di frolla, l' ho stesa alta circa mezzo centimetro ed ho ricoperto la mia tortiera rettangolare. Ho bucgerellato il fondo, ho coperto con della carta di forno e dei fagioli ( per far si che la frolla in forno non si alzi). Ho cotto in forno ventilato per circa 15 minuti a 180°. Ho lasciato raffreddare la frolla e l' ho ricoperta con la crema pasticcera. Con il pan di spagna ho relaizzato dei cubetti e li ho distribuiti sopra la crema spruzzandoli di lemoncello che allungato con acqua tiepida e un cucchiaio di colorante alimentare giallo liquido.

Ho spolverato con lo zucchero a velo e decorato con qualchefragola.